Troveremo i conguagli dei Condomini generati da altro Bilancio o dal Bilancio Iniziale. I conguagli a debito saranno in Dare (segno positivo) e quelli a credito in Avere (segno negativo). Il segno può sembrare inverso rispetto alla normale contabilità che indica le spese in negativo e gli incassi in positivo, non dimentichiamo che dobbiamo considerare il punto di vista del condominio che vedrà i conguagli a credito come un valore che deve rendere al condomino ed i conguagli a debito come un valore che dovrà incassare dal condomino. 



Nel caso di Bilanci Straordinari e Riscaldamento, è possibile configurare manualmente i Saldi Condomini. Solo per i Bilanci Straordinari e Riscaldamento sarà disponibile il tasto ? 



Prima di cliccare sul tasto, dovremo avere una Composizione già definita. Qualora non ancora presente, è possibile riprendere quella della Composizione standard cliccando sul tasto Copia Composizioni da Immobile



Cliccando sul tasto Gestione manuale Saldi iniziali, troveremo la schermata seguente ?




Nella parte sinistra saranno riportati il nome del condominio, la descrizione completa del Bilancio, la data iniziale del Bilancio, la data di registrazione dei conguagli (non quella in cui sono stati generati), un campo disponibile per inserire un riferimento ad in documento giustificativo ed una descrizione complessiva per tutti i conguagli che verranno riportati, ad esempio: saldi provenienti da fondo di accantonamento.


Verrà riportato un Totale riferito alla somma degli importi in Dare ed in Avere ed il saldo risultante.

Ricordiamo che i saldi a credito devono avere il segno negativo e quelli a debito il segno positivo.


  1. Elimina tutti i dati inseriti.
  2. Azzera gli importi inseriti ma non cancella tutta la procedura.
  3. Riporta la Composizione con data di ingresso (A) e di uscita (B) uguali a quelle di inizio e fine del Bilancio Straordinario.
  4. Cliccare su + Aggiungi Composizione per non riportare tutta la Composizione ma solo alcune Anagrafiche riferite alle UI. Può aggiungere UI alla Composizione riportata da Inizializza Composizioni (3).


Una volta cliccato su Inizializza Composizioni (3) o + Aggiungi Composizione (4), è possibile visualizzare o inserire i dati per:

  1. Nominativo del condomino e riferimento alla UI
  2. Data di ingresso del condomino nel Bilancio. Uguale alla data di inizio del Bilancio Straordinario.
  3. Data di uscita del condomino nel Bilancio. Uguale alla data di fine del Bilancio Straordinario.
  4. Inserire una eventuale descrizione.
  5. Inserire l’importo del conguaglio da conteggiare con segno negativo per importi a credito e con segno positivo per importi a debito.
  6. Risultante dell’importo inserito al punto precedente. Riporterà i conguagli a debito.
  7. Risultante dell’importo inserito al punto precedente. Riporterà i conguagli a credito.
  8. Ruolo collegato all’Anagrafica in Composizione.


Cliccando sul tasto Conferma i dati inseriti saranno riportati come conguagli da considerare all’inizio del Bilancio.