Archivio Bollettini (D)

Le Emissioni generate saranno disponibili in questa sezione e disponibili per l’invio. 



Abbiamo a disposizione una sezione dedicata ai filtri per Immobile (A) ed una per i bollettini (B) dove li potremo richiamare per date di scadenza, codice emissione, numero bollettino, tipologia o stato.


Abbiamo una parte dedicata all’ Archivio Bollettini , dove troveremo le emissioni comprensive di tutte le rate richieste, ed una sul  Dettaglio Bollettini  che evidenzia le singole rate che sono comprese nell’Archivio Bollettini.


  1. Emissione Bollettini/MAV complessiva.
  2. Una volta inviato il file dei MAV alla banca, cliccare sul tasto Conferma Invio per abilitare il ricevimento degli esiti. Dopo aver cliccato il tasto diventa “Annulla Invio” per consentirne eventuale cancellazione.
  3. Eliminare un’emissione.
  4. Stampa tutti i Bollettini secondo le modalità:


  • Bollettino personalizzato - modello personalizzato
  • Bollettino MAV 247 - MAV Elettronico
  • Bollettino Pagamento doppia copia - Bollettino di pagamento con Codice Bollettino
  • Bollettino Pagamento singolo - copia unica
  • Bollettino Postale - comprensivo di impaginazione con grafica
  • Bollettino Postale  TD123 senza immagine - senza impaginazione grafica 
  1. Scegliere se inviare, scaricare o collegare l’invio a comunicazione già preparata secondo le modalità: 
  1. Selezionare un modelli personalizzato o una stampa come da selezione punto 4.
  2. Scegliere tra le possibilità:
  • Scarica Documento - tutte le attivazioni verranno salvate sulla cartella prevista dal browser per il download (solitamente è la cartella Download). Il modello potrà essere scaricato in formato pdf o modificabile.
  • Invia la comunicazione come da Anagrafica - invia un’email come previsto dalla configurazione anagrafica.
  • Invia Comunicazione Personalizzata - si potrà personalizzare l’invio scegliendo arbitrariamente la modalità da utilizzare, indipendentemente da quanto indicato in anagrafica.
  • Aggiungi a Comunicazione Esistente - nel caso sia già presente una comunicazione preparata ma ancora non inviata, si potrà associarla per ottenere un solo invio che comprende entrambe le comunicazioni.
  1. Oggetto della comunicazione.
  2. Scegliere il canale di invio della comunicazione.
  3. Selezionare modello Semplice
  4. Selezionare un modello personalizzato per la comunicazione dell’emissione Rate o utilizzare quello predefinito.
  1. Elenco delle singole Rate richieste.
  2. Stampa i singoli Bollettini selezionati.
  3. Scarica o invia il Bollettini selezionati come descritto al punto 5.
  4. Descrizione che verrà riportata su MAV e/o Bollettino.
  5. Riferimento a Rata, Bilancio ed importo del Bollettino / MAV.
  6. Consente di modificare la data di scadenza del Bollettino selezionato dall’elenco sottostante.
  7. Permette di eliminare i Bollettini selezionati dall’elenco sottostante. In questo modo possono essere cancellati dei MAV e/o Bollettini da un’emissione, senza intervenire a modificare l’indicazione “Escludi generazione MAV/Bollettini” disponibile in Anagrafiche. Apportata la cancellazione, l’emissione MAV sarà disponibile cliccando sul tasto Rigenera Tracciato.  


Attenzione

Se clicchiamo sul tasto Scarica Tracciato otterremo l’intera emissione MAV, comprensiva di quelli eliminati. Per ottenere il tracciato che esclude i MAV eliminati, si deve utilizzare il tasto Rigenera Tracciato.



Nel caso in cui si sia scelto di generare dei MAV, ci sarà un pulsante Scarica Tracciato grazie al quale potremo ottenere il file da inviare alla banca. 



Una volta ottenuto il tracciato ed inviato secondo le procedure definite dalla banca, potremo cliccare sul tasto Conferma Invio per attivare la possibilità di accettare i tracciati con gli esiti MAV.