Troveremo tutte le Fatture e le Ritenute che risultano essere ancora da pagare, in tutto o in parte. Dall’elenco potremo ottenere molte informazioni e filtrarle in vario modo, contemplando un alto numero di fattori.


Sarà possibile generare pagamenti multipli che comprendono Fatture di Fornitori ed Immobili differenti, generando tracciati di bonifico differenti o un’unica emissione, nel caso in cui si abbia configurato l’accesso ai conti correnti con le stesse credenziali multibanca.


La possibilità di gestire i conti sotto un unico profilo, deve essere richiesta all’istituto bancario che ne dovrà fornire i codici CUC, SIA e le credenziali di accesso.


Nel cruscotto dello Scadenzario sarà possibile visualizzare i seguenti dati:

  • Tipo Scadenza: saldo o acconto
  • Tipo: Fattura o Ritenute
  • Numero acconti versati
  • Stato scadenza: attiva o sospesa
  • Fattura con detrazioni fiscali
  • Data di scadenza: rossa se è stata superata la data, verde se la data non è stata raggiunta, gialla se è prossima.
  • Prossimità della data di scadenza
  • Importo
  • Immobile
  • Fornitore con link per l’Anagrafica
  • Data della Fattura
  • Protocollo con link alla Fattura
  • Tipo documento: Fattura, Nota a Credito, Proforma, Rimborso assicurativo, Semplificata
  • Tributo: 1020, 1019, 1040, ecc.
  • Tipo di pagamento
  • Azienda / Studio
  • Amministratore.


Tutti questi dati potranno essere filtrati separatamente scrivendo un valore nel campo ricerca sotto la denominazione della colonna. Come di consueto, è possibile scegliere quali colonne visualizzare e quali nascondere cliccando sull’icona in alto a destra pastedGraphic.png e poi togliere o aggiungere la spunta alle caselle:



Ora consideriamo il filtro principale ?


  1. Azienda / Studio.
  2. Nome del condominio.
  3. Fornitore.
  4. Data dalla quale riportare le Fatture.
  5. Data entro la quale riportare le Fatture.
  6. Tipo Pagamento: normale e/o ritenute.
  7. Stato Scadenza: Attiva pastedGraphic_1.png, Sospesa pastedGraphic_2.png o Previsione.
  8. Selettore per escludere Immobili disattivati dalla selezione.
  9. Selettore per escludere le Fatture con importi negativi (Note a credito o Rimborsi assicurativi).
  10. Selettore per escludere le Fatture con detrazione fiscale dalla selezione.
  11. Selettore per visualizzare solo le Fatture con detrazioni fiscali nella selezione.
  12. Seleziona solo le Fatture 
  13. Seleziona solo le Ritenute
  14. Attivare la spunta per generare pagamenti separati per ogni Fornitore in caso di selezione di più Fatture.
  15. Attivare la spunta per utilizzare come data di pagamento la stessa della Fattura (non la data odierna come normalmente proposta).
  16. Attivare la spunta per utilizzare come data di pagamento la stessa della Fattura (non la data odierna come normalmente proposta).